Myanmar Microlot Mon Amour

Myanmar Microlot Mon Amour

  • Origine: Myanmar
  • Tipologia: Arabica
  • Varietà: Red Catuai
  • Qualità: Myanmar Red Honey - Carbonic Maceration - Mon Amour
  • Sacco: Grain Pro
  • Peso netto:

  • Descrizione:

                        

    Origine : Myanmar, Southern Shan State, Ywangan

    Farmer : Smallholders from Nwar Ban Gyi Village

    Raccolta : da dicembre a marzo

    Altitudine : 1.350 m – 1.400 m slm

    Lavorazione : Red Honey – Macerazione carbonica - Essiccato al sole - Selezionato a mano

    Punteggio Specialty : Punteggio cupping certificato da un Q-Grader ed ottenuto tramite protocollo SCA.

     

     

    Il Myanmar Mon Amour è uno dei soli tre lotti lavorati quest'anno, l'unico con la tecnica della macerazione carbonica, da Smallholders from Nwar Ban Gyi Village.

     

    Thi Ha Gyawalie e Su Nandar Linn entrambi produttori di caffè hanno unito le forze per creare, sostenere e sviluppare il progetto “The Lady” che vede coinvolte 51 donne coltivatrici di caffè del Villaggio di Nwar Ban Gyi. Il caffè raccolto da queste donne sono lotti in edizione limitata.

     

    Le ciliegie raccolte devono essere lavorate entro e non oltre 18 ore e vengono immesse intere in contenitori ermetici da 500 litri per la fermentazione, pieni d'acqua, con valvola unidirezionale per consentire la fuoriuscita del gas. Dopo 48 ore di fermentazione l'acqua ormai satura crea della schiuma che comincia a fuoriuscire dalla valvola; questo è il momento che indica il termine della fermentazione. Le ciliegie vengono quindi indirizzate in impianti di spolpamento ed in dei demucillaginatori, che solitamente eliminano quasi completamente lo strato di mucillagine, ma in questo caso solo per il 75%. La fase di asciugatura completamente al sole dura dai 12 ai 15 giorni.

     

    Photo courtesy : Indochina coffee

     



  • Disponibilita online 45 Kg

  • Formato sacco:


  • da € 19.15/kg
  • IVA Esclusa
  • Trasporto escluso (selezionabile al momento dell`ordine)
  • Quantità ordine: